Cosa vedere a Tokyo durante la fioritura dei ciliegi

cherry-1665349_1280

Organizzare un viaggio in Giappone durante il periodo della fioritura dei ciliegi potrebbe rivelarsi un’esperienza semplicemente memorabile. L’hanami, così come è conosciuta la consuetudine dei giapponesi di riunirsi per ammirare in compagnia i fiori di ciliegio, è un momento imperdibile durante la primavera giapponese. Nella tradizione nipponica il fiore di ciliegio è da sempre collegato all’idea di rinascita e buon auspicio.

In questo post vi aiuteremo a pianificare il vostro viaggio in Giappone, quando andare e nello specifico cosa vedere a Tokyo durante questa florida stagione.

L’hanami varia a seconda della regione geografica essendo il Giappone un’isola molto lunga comprendente più fasce climatiche. In generale la fioritura inizia gradualmente intorno al mese di febbraio, mentre a Tokyo avviene solitamente tra la fine di marzo e gli inizi di aprile, sempre che eventi meteorologici straordinari non portino ad anticipare o ritardare questo straordinario evento della durata di circa due settimane.

Visitare Tokyo in questo periodo lascia semplicemente senza parole con un’infinità di sakura (fiore di ciliegio) a colorare il panorama. Ogni quartiere, ogni parco, ogni strada assume una nuova colorazione e si riveste di nuova vita.

Viaggio a Tokyo. Quali attrazioni non perdere durante l’hanami

Palazzo Imperiale. Il fossato del palazzo, Chidorigafuchiè circondato da centinaia di alberi di ciliegio ed è per questo una delle mete più amate. Il silenzioso giardino orientale accoglie alberi e fiori a ricordo di tutte le province, ma sono i sakura a completare quella cornice pacifica che cela le rovine del castello di epoca Edo.

Tempio SensojiDurante la visita alla città Vecchia, nel quartiere di Asakusa, basta fare una passeggiata nel parco che circonda il tempio per ammirare un giardino fuori dal tempo, un luogo incantato con ponticelli, sakura in fiore e carpe che nuotano nei laghetti.

Riva del fiume Sumida. Qui vi immergerete completamente nella primavera con le sue sponde coperte da alberi di ciliegio. Su questo fiume vi è la possibilità di fare una piacevole crociera.

Parco di Ueno. Il parco più grande di Tokyo e tra i più antichi del paese. Al suo interno sono ospitati importanti musei tra i quali il Museo Nazionale di Tokyo, uno zoo e diversi templi. Quest’area può contare circa 1.000 alberi di ciliegio ed è l’ideale per rilassarsi, per un picnic o semplicemente godere dell’hanami.

Quartiere di Nakameguro. Un’area della città sofisticata e vivace, un quartiere di stradine in riva al fiume con café biologici e negozi vintage con circa 4 km di lungofiume che allieteranno la vostra passeggiata. La sera i sakura illuminati creano un’atmosfera delicata e molto particolare.

CONTATTA MUNDO ESCONDIDO PER UN PREVENTIVO VIAGGIO IN GIAPPONE

 

cherry-569626_1280

Annunci